agendaeconomica

La rinascita di Bitcoin e Ether: tra ETF e halving, il futuro delle criptovalute

Il mondo delle criptovalute, in particolare Bitcoin ed Ether, sta mostrando segnali di ripresa dopo un periodo di significativa volatilità. Nel 2022, Bitcoin ha subito un calo del 75%, scendendo da un massimo storico di 64.000 dollari a 16.000, ma ha recentemente iniziato a recuperare, superando i 37.000 dollari. Questo rappresenta un aumento del 123%. […]

La rinascita di Bitcoin e Ether: tra ETF e halving, il futuro delle criptovalute Read More »

Superbonus: Poste riapre il servizio di acquisto dei crediti d’imposta

Poste Italiane annuncia la riapertura del servizio di acquisto dei crediti d’imposta, un’iniziativa che si allinea alle direttive del Governo e sottolinea l’impegno costante di Poste Italiane nel supporto alle famiglie e al sistema Paese. Questa notizia è stata comunicata dall’amministratore delegato, Matteo Del Fante, in una dichiarazione ufficiale. È importante notare che l’acquisto dei

Superbonus: Poste riapre il servizio di acquisto dei crediti d’imposta Read More »

CI ATTENDERA’ UN AUTUNNO CON PREZZI PIU’ CARI, SCOPRIAMO TUTTI GLI AUMENTI PREVISTI

Non solo l’estate, anche il prossimo autunno purtroppo, sarà destinato a registrare aumenti dei prezzi al consumo. Secondo Assoutenti, ogni famiglia dovrà affrontare spese extra di 1.600 euro distribuite in diverse categorie di spesa. Il governo ha introdotto misure per contenere l’incremento dei prezzi, ma ci sono ancora preoccupazioni. Nel periodo successivo alle vacanze, i

CI ATTENDERA’ UN AUTUNNO CON PREZZI PIU’ CARI, SCOPRIAMO TUTTI GLI AUMENTI PREVISTI Read More »

SEMPRE MENO MILIONARI IN ITALIA E IL GAP TRA POVERI E RICCHI E’ SEMPRE MAGGIORE

Nel 2023, UBS e Credit Suisse hanno condiviso il Global Wealth Report, rivelando che la ricchezza mondiale dovrebbe aumentare del 38% nei prossimi cinque anni. Tuttavia, nel 2022 si è registrata una contrazione del 2,4% nella ricchezza totale, portando il numero di milionari a diminuire di 3,5 milioni. Questo cambiamento è stato influenzato dall’apprezzamento del

SEMPRE MENO MILIONARI IN ITALIA E IL GAP TRA POVERI E RICCHI E’ SEMPRE MAGGIORE Read More »