I FILE SONO COSE MOBILI OGGETTO DI APPROPRIAZIONE INDEBITA

Sentenza 11959/2020 Corte di Cassazione. La sentenza commentata, prendeva in esame il comportamento di un imputato che, a seguito delle dimissioni dall’azienda in cui lavorava, aveva copiato i dati presenti nel notebook aziendale, cancellando poi i file originali. La Corte d’Appello lo aveva condannato per il reato di appropriazione indebita, ex art. 646 Codice Penale, mentre […]

I FILE SONO COSE MOBILI OGGETTO DI APPROPRIAZIONE INDEBITA Read More »