CASSA INTEGRAZIONE, SI PUO’ CHIEDERE ALL’INPS CON TEMPERATURE OLTRE I 35 GRADI

Le temperature straordinariamente elevate, che rendono impossibile svolgere alcune fasi di lavoro in luoghi non protetti dal sole o che richiedano l’uso di materiali o processi sensibili all’elevato calore, possono permettere di accedere alla cassa integrazione ordinaria, secondo quanto stabilito dall’INPS dal 2017, come evidenziato in un decalogo dell’INAIL riguardante il lavoro in condizioni di […]

CASSA INTEGRAZIONE, SI PUO’ CHIEDERE ALL’INPS CON TEMPERATURE OLTRE I 35 GRADI Read More »