WASHPASS: L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE FA ANCHE IL BUCATO

Haier, brand leader nel settore dei grandi elettrodomestici, ha annunciato che a breve sarà lanciata sul mercato italiano la WashPass, una lavatrice super tecnologica, con consumi super ridotti di classe A che potrà fare il bucato grazie all’intelligenza artificiale, la società promette “una nuova esperienza di lavaggio professionale accessibile a tutti”.

Ci sarà a sostegno di questa lavatrice, il primo servizio in abbonamento mensile controllato interamente dall’intelligenza artificiale con detergenti esclusivi basati sull’innovativa chimica disaggregata.

Per poter usare la lavatrice bisognerà scaricare l’app hOn, bisognerà inserire gli indumenti nel cestello e poi bisognerà avviare l’app con il programma più adatto, a questo punto l’intelligenza artificiale su occuperà del bucato. Non solo non bisognerà dosare manualmente gli ingredienti di Nuncas (Nuncas è la società milanese che ha studiato alla perfezione i detergenti da usare) ma non si dovrà andare ne a comprarli ne ricordarsi, poichè il riordino sarà in automatico. Il costo degli ingredienti è incluso nell’abbonamento mensile e saranno recapitati ai clienti ogni qualvolta saranno in esaurimento.

Il servizio comprende supporto per l’installazione e collegamento della lavatrice alla rete internet oltre ad assistenza e manutenzione per tutta la durata della sottoscrizione.