Due maxi bonus spesa per le famiglie nel 2024

Nel 2024, il governo italiano ha confermato l’erogazione di due maxi bonus spesa fino a 1.000 euro per le famiglie in difficoltà economica. Questi aiuti sono parte di un pacchetto di sussidi e agevolazioni destinati a sostenere le famiglie con basso reddito.

Il primo bonus è la Carta Acquisti, rivolta a due fasce fragili della popolazione: i minori fino a 3 anni e gli anziani over 65. Questa carta può essere utilizzata per pagare la spesa alimentare, prestazioni sanitarie e bollette di luce e gas. L’importo mensile è di 40 euro, ricaricato ogni due mesi con 80 euro, per un totale annuo di 480 euro. Per accedere alla Carta Acquisti, le famiglie devono avere un ISEE massimo di 8.052,75 euro, con alcune variazioni per gli over 70.

Il secondo bonus è la Carta Dedicata a Te, che prevede una ricarica di 500 euro attesa per il mese di settembre 2024. Questo beneficio è riconosciuto automaticamente dall’INPS e non richiede la compilazione di alcun modulo. È destinato ai nuclei familiari di almeno tre persone con un ISEE non superiore a 15.000 euro.

Questi strumenti di sostegno economico sono fondamentali per aiutare le famiglie italiane ad affrontare le difficoltà finanziarie, garantendo un supporto concreto per l’acquisto di beni essenziali e il pagamento di spese quotidiane.