Il mercato degli smartphone riprende a crescere: una svolta positiva dopo due anni di crisi

Dopo un periodo di difficoltà durato oltre due anni, il mercato globale degli smartphone ha mostrato segnali di ripresa nell’ottobre 2023. Secondo i dati raccolti da Counterpoint Research e riportati da Reuters, i volumi di vendita dei telefoni cellulari a livello mondiale sono aumentati del 5% rispetto all’anno precedente. Questo incremento ha interrotto una serie di 27 mesi consecutivi di calo, segnando il primo mese di crescita su base annua dal giugno 2021.

La ripresa è stata guidata principalmente dai mercati emergenti, in particolare dal Medio Oriente e dall’Africa, oltre che dall’inizio del periodo natalizio in India e dal ritorno di Huawei nel mercato cinese. Le vendite di Huawei in Cina sono aumentate del 37% nel terzo trimestre del 2023, grazie al lancio degli smartphone della serie Mate 60. Anche i mercati più sviluppati hanno mostrato segni di ripresa, sebbene più lentamente. Il lancio dell’iPhone 15 di Apple ha contribuito a questo trend positivo.

Questa inversione di tendenza è attribuita a diversi fattori, tra cui la carenza di componenti, l’accumulo di scorte e l’allungamento dei cicli di sostituzione che hanno caratterizzato la crisi degli ultimi due anni. Gli esperti prevedono che il mercato continuerà a crescere su base annua anche nel quarto trimestre del 2023, avviandosi verso una graduale ripresa nei prossimi trimestri.

In conclusione, il mercato degli smartphone, dopo un lungo periodo di stallo, sembra aver trovato una nuova direzione, spinto da una domanda crescente nei mercati emergenti e da innovazioni significative nei prodotti.