PELLET: CALA IL PREZZO DEL 40%

Secondo l’associazione italiana per le energie agro-forestali (Aiel), il prezzo del pellet da riscaldamento è diminuito di oltre il 40%. I dati, raccolti nell’ultimo controllo effettuato lo scorso mese di aprile, mostrano che il prezzo medio per un sacco da 15 kg di combustibile legnoso in granuli è ora di 6,19 euro, tornando così ai livelli simili a quelli della primavera del 2022.

È evidente che la fiammata dei prezzi che aveva portato a toccare i 10,5 euro nel settembre 2022 e i 9,2 euro nel gennaio 2023, sia stata superata. Con questa significativa diminuzione, il costo del pellet sembra essere tornato a essere più accessibile per i consumatori, offrendo un sollievo per le spese di riscaldamento.